A breve WhatsApp permetterà di modificare velocemente le immagini inviate e ricevute, direttamente all’interno dell’applicazione, permettendo così di risparmiare tempo e non dover ricorrere a software esterni. La funzionalità, mostrata in anteprima dai colleghi di WABetainfo è in via di sviluppo e, al momento, non è disponibile nemmeno in beta.

WhatsApp: l’editor di foto per Android e iOS

Capita spesso di voler modificare velocemente un’immagine ricevuta tramite WhatsApp, aggiungendo del testo, cancellando qualcosa o facendo operazioni semplici, che però richiedono comunque l’utilizzo di applicazioni terze. Sembra però che presto sarà possibile fare tutto rimanendo all’interno dell’app del sistema di messaggistica istantanea.

La novità sarà disponibile per Android e iOS, ma attualmente non è stata rilasciata nemmeno in beta: gli sviluppatori sono a lavoro per eliminare la maggior parte dei bug prima di consentire agli utenti di provarla. L’utilizzo sembra sia molto semplice: una volta selezionata l’immagine da modificare, direttamente dalla finestra di chat, in basso ci sarà un pulsante di accesso rapido all’editor. Da lì, spazio alla fantasia, prima d’inoltrarla nuovamente.

La foto modifica non andrà a sovrascrivere quella già esistente, ma sarà salvata con un nome simile, che probabilmente differirà per qualche cifra. Chiaramente, non ci sarà da aspettarsi certamente una sorta di Photoshop in edizione mobile: si potranno aggiungere testi, sticker e poche altre cose, ma per le operazioni base andrà benissimo e permetterà di risparmiare molto tempo.

Al momento, non c’è alcuna data di rilascio ufficiale. Tuttavia, trattandosi di una novità relativamente semplice da implementare, non dovrebbe passare molto tempo prima che sia possibile provarla.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: WABetaInfo