WhatsApp Android e iOS: cosa fare se continua a bloccarsi

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

WhatsApp Android e iOS: cosa fare se continua a bloccarsi

Cosa fare se WhatsApp per Android e iOS continua a bloccarsi? Questa guida semplice e pratica ti sarà di aiuto per uscire da questo problema.

WhatsApp è l'app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo che vanta circa 2 miliardi di utenti attivi. Con l'avvento della funzionalità multi dispositivo sono tanti coloro che hanno deciso di accedere alla versione beta dell'app proprio per sfruttare questa comodità. Purtroppo però, insieme a tante novità, con un aggiornamento beta possono arrivare anche bug e problemi fastidiosi che, alla peggio, rendono impossibile l'utilizzo dell'applicazione. In questo articolo vedremo, nello specifico, cosa fare se WhatsApp per Android e iOS continua a bloccarsi.

Cosa fare se WhatsApp per Android e iOS continua a bloccarsi

Arresti anomali, fastidiosi bug e rallentamenti o qualsivoglia problema. Situazioni come queste possono gettare nel panico più assoluto qualsiasi utente che si è trovato, per caso o per sperimentare qualcosa di nuovo, tra i beta tester di WhatsApp. Oggi il vantaggio è sicuramente quello di poter godere delle novità introdotte, ma pur sempre in fase di sviluppo, della funzionalità di WhatsApp  multi dispositivo. Tuttavia, come prevedibile, proprio in questi giorni stanno sorgendo problemi.

Infatti, diversi utenti lamentano difficoltà serie nell'utilizzo dell'app dopo l'aggiornamento beta di WhatsApp 2.21.24.11 per Android e 2.21.240.14 per iOS. In pratica entrambi, nessuno escluso, introducono alcuni bug molto critici. Per quanto riguarda la versione beta per  iOS l'applicazione si blocca subito dopo aver caricato un nuovo aggiornamento di stato o inviato un messaggio in una chat di gruppo. Invece, in merito alla versione beta per Android alcuni utenti non riescono proprio a utilizzare l'app perché dopo l'aggiornamento si blocca in continuazione. Esistono due soluzioni differenti a seconda del sistema operativo.

 

Soluzione per gli utenti Android

Se sei un utente Android e ti trovi in questa situazione, ecco alcuni passaggi necessari per risolvere il problema e far tornare tutto alla normalità. Per prima cosa devi disinstallare manualmente la versione beta appena scaricata. Dopodiché potrai installare la versione precedente da APKMirror.

Ovviamente il procedimento dovrà essere effettuato non prima di aver eseguito il backup delle chat. Sempre che tu riesca a procedere nel farlo vista l'estrema difficoltà di mantenere WhatsApp attiva per diverso tempo prima che si arresti a causa di questi fastidiosi bug.

 

Soluzione per gli utenti iOS

Se sei un utente iOS esiste una soluzione abbastanza veloce per te che permette di preservare anche la cronologia delle chat. Puoi quindi effettuare il downgrade alla versione beta precedente seguendo questo percorso: TestFlight > WhatsApp Messenger oppure Business > Build precedenti > Installa Build Beta precedente.

Se invece utilizzi WhatsApp beta da App Store dovrai eseguire il backup delle chat prima di installare qualsiasi aggiornamento beta. In questo modo potrai reinstallare l'app ripristinando i tuoi contenuti senza che vadano persi.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2021-11-29 10:30:13
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti