Vodafone Italia ha annunciato i risultati al 31 Marzo 2006.
I clienti sono 24.056.000, il 6,9% in più rispetto al 31 Marzo 2005 e i ricavi totali sono cresciuti del 2%, portandosi a quota 8.324 milioni di euro.
La crescita organica dei ricavi da servizi È del 5,2%, sostenuta principalmente dalla crescita dei ricavi da dati e multimedia. Al netto del taglio delle tariffe di interconnessione, che mediamente È stato del 20,5%, la crescita dei ricavi da servizi È stata dell’1,8%, 7.956 milioni di euro.
"Vodafone Italia archivia un altro anno di crescita in un mercato ormai decisamente piu’ competitivo – ha affermato Pietro Guindani, Amministratore Delegato di Vodafone Italia – I ricavi sono aumentati nonostante l’impatto del taglio delle tariffe di terminazione, continua la crescita dei clienti, inizia a farsi sentire la spinta dei servizi di terza generazione. Siamo convinti che la convergenza È sul telefonino – ha concluso Guindani – Per questo offriamo la possibilita’ di sostituire il telefono fisso di casa con il cellulare e di navigare in internet con la banda larga mobile, grazie al lancio del Super Umts Broadband che portera’ la velocita’ della nostra rete a livelli mai raggiunti in passato".

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum