Vodafone ha annunciato l’arrivo del Primofonino D100, terminale realizzato con Disney e dedicato ai giovanissimi.
Questo apparecchio consente controllo sulle chiamate e sui messaggi da parte dei genitori.
I genitori potranno gestire la lista delle persone con cui il figlio potrà parlare o scambiare SMS.
Il Primofonino D100 inoltre consente al bambino di chiamare rapidamente i genitori con un solo tasto, non può accedere a nessun contenuto multimediale e, per la sua robustezza, è adatto ad un utilizzo intenso.

Il Primofonino D100 dovrebbe arrivare nei punti vendita Vodafone e nei Disney Store nei prossimi giorni e nella confezione sarà contenuta una guida per un utilizzo responsabile del cellulare rivolta a genitori e figli.

"Visto che sul mercato non esiste un telefono appositamente pensato per le famiglie con caratteristiche di sicurezza specifiche – spiega Paolo Bertoluzzo, direttore generale di Vodafone Italia – Disney e Vodafone hanno deciso di unire la loro esperienza per dar vita al primo e unico prodotto sul mercato italiano che possiede caratteristiche esclusive di semplicità e sicurezza, e destinato espressamente a quei genitori che scelgono di dare un cellulare ai propri figli in modo responsabile. Noi vogliamo fare in modo che i genitori che entrano nei nostri punti vendita per comprare un telefono, abbiano la possibilita’ di scegliere un prodotto pensato per le loro esigenze".
"In Italia un numero crescente di genitori acquista telefoni cellulari per i propri figli – dice Fiorenza Sarotto, Vice President Marketing di Disney Italia – allo scopo di restare in contatto con loro ma sono nello stesso tempo preoccupati che possano accedere a siti Internet non adatti, di non sapere con chi vengono in contatto o anche semplicemente tenere sotto controllo i costi. Grazie alle sue caratteristiche di sicurezza, questo telefonino è una soluzione pratica che può dare loro tranquillità".

Primofonino D100
Disney Primofonino D100

Primofonino D100
Disney Primofonino D100

Primofonino D100
Disney Primofonino D100

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum