Vodafone ha ottenuto da QSound Labs la licenza per utilizzare nella nuova piattaforma Vodafone VFX la tecnologia audio microQ 3D per l’elaborazione tridimensionale dell’audio in tempo reale, una soluzione già adottata da numerose aziende produttrici per i propri cellulari. Con Vodafone VFX il gigante delle telecomunicazioni punta a creare una piattaforma Java standardizzata per lo sviluppo di applicazioni per cellulari caratterizzate da un alto livello di interazione, ricchezza grafica e, grazie all’accordo con QSound Labs, anche di effetti sonori di qualità superiore.

‘La scelta della soluzione microQ 3D audio di QSound Labs per la nostra piattaforma Vodafone VFX ci consente di rendere possibili funzionalità sonore avanzate, importanti per i cellulari compatibili VFX che saranno presentati in futuro’, ha commentato Maria Aguilera, Vodafone Global Product Manager.