Si chiama T1 Plus Kratos ed è il nuovo terminale proposto dal phone-maker cinese VKWorld. Vanta alcune prerogative che lo rendono particolarmente interessante, a partire dallo chassis realizzato interamente in alluminio serie 7000, lo stesso impiegato nella costruzione di iPhone 6s

Vkworld T1 Plus Kratos
Vkworld T1 Plus Kratos

Offerto in pre-sale al prezzo di 860 yuan, al cambio odierno circa 115 euro, T1 Plus Kratos sarà disponibile in due varianti: 2GB/16GB e 3GB/32GB, rispettivamente di memoria RAM e di spazio interno per app e dati. In entrambi i casi lo storage nativo è espandibile fino a 128GB tramite scheda MicroSD. Sotto la scocca una batteria da ben 4.500mAh. Lo schermo, invece, un 5,5 pollici con risoluzione 1.080p

Riguardo la cpu, al momento sappiamo soltanto che si tratterà di una MediaTek di nuova generazione. Tra le feature più attese di questo nuovo midrange spicca il sensore biometrico per impronte, che oltre a sbloccare il telefono nel tempo record di 0,2 secondi può essere utilizzato per il controllo di alcune delle principali funzionalità di sistema: fotocamera, riproduzione musicale, navigazione in Rete e così via. Aggiornamenti a breve. Restate con noi. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum