Poco dopo aver confermato ufficialmente 4GB di RAM e connettività 4G per il suo prossimo smartphone X6, il produttore cinese Vivo ha rilasciato un altro teaser che svela la presenza a bordo anche di un sensore di impronte digitali. Lo scanner, che dovrebbe integrare una capacità di rotazione del dito a 360 gradi, non solo consentirà di fare operazioni come sbloccare il dispositivo, ma permetterà anche di effettuare pagamenti mobili basati sulle impronte digitali, proprio come Samsung Pay e Apple Pay.

Vivo X6
Vivo X6

Oltre al sensore, altre indiscrezioni dell’ultim'ora parlano anche di 1GB di memoria grafica dedicata a bordo e soli 4 mm di spessore. Se la notizia dovesse essere confermata, l'X6 sarebbe il primo telefono in assoluto ad avere a bordo 1 GB di RAM grafica dedicata. Staremo a vedere.

Vivo X6, il sensore di impronte digitali
Vivo X6, il sensore di impronte digitali

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum