A pochi giorni dall’annuncio ufficiale dei nuovi smartphone di casa Vivo, appare la scheda tecnica completa del nuovo V20 SE. La compagnia aveva preannunciato il device già da diverso tempo e, stando a quanto emerso in rete, questo dovrebbe vedere la luce il prossimo 24 settembre.

Vivo V20 SE: cosa sappiamo?

Le specifiche tecniche complete sono state pubblicate su Twitter dal tipster Sudhanshu Ambhore (@Sudhanshu1414) e includono anche i rendering del telefono. Secondo il leaker, il nuovo Vivo V20 SE godrà di un display avente risoluzione FullHD+, dimensione di 6,44 pollici e notch a goccia che cela la selfiecam frontale. Il pannello invece, è un AMOLED protetto da un vetro Corning Gorilla Glass 3. Grazie a questo elemento dovremmo ottenere un fingerprint in-display, come vuole il trend del momento.

Andiamo a scoprire cosa vi è sotto la scocca; all’interno del dispositivo dovrebbe esserci un processore Snapdragon 665 di Qualcomm, 8 GB di RAM, 128 GB di storage a disposizione dell’utente.

Posteriormente, il Vivo ci ricorda uno dei tanti telefoni Realme presenti in commercio. Si nota una finitura lucida che emette splendidi giochi di luce. I sensori fotografici invece, sono incastonati in un modulo rettangolare con doppio flash LED. La lente principale vanta una risoluzione d 48 Megapixel con apertura f/1.8, la secondaria e una ultra-wide da 8 Mpx f/2.2, mentre la terza è una lente da 2 Mpx f/2.4 dedicata agli scatti con profondità di campo attiva. La tacca nel pannello anteriore invece, ospita uno snapper da 32 Megapixel f/2.0. Il leaker afferma che il device sia in grado di registrare video 4K a 30 fps.

Vivo spedirà il telefono con una batteria da 4100 mAh e supporto per la tecnologia di ricarica rapida FlashCharge da 33 W mediante USB C. Volendo, ci sarebbe anche il supporto per l’espansione di memoria, sempre tramite questa porta. Ad alimentare il tutto invece, troveremmo la skin FunTouch OS 11 basata su Android 10. Il telefono pesa 171 grammi ed è spesso solo 7,83 millimetri; sarà disponibile in due colorazioni (nera e bianco/celeste).

Fonte:Twitter Sudhanshu