Finalmente ufficiali gli attesissimi Vivo X6 e il fratello maggiore X6 Plus, phablet destinati al mercato di fascia alta, entrambi basati sul sistema operativo Android 5.1 Lollipop customizzato con l’OS proprietario FunTouch 2.5. Vivo X6 vanta uno chassis completamente in metallo, impreziosito da un pannello AMOLED da 5,2 pollici con risoluzione Full-HD, 424ppi di densità e copertura in Corning Gorilla Glass con curvatura 2,5D. Sotto la scocca, un processore a 64bit octa-core MediaTek MT6752 a 1,7GHz, coadiuvato da 4GB di memoria RAM e 32GB di storage per app e dati, espandibile di ulteriori 128GB tramite scheda MicroSD. 

Vivo X6
Vivo X6

A bordo, una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 8 megapixel, più una batteria da 2.400mAh e un DAC Asahi Kaisei AK4375A. Tre le colorazioni disponibili: Gold, Rose e Gold Rose. Prezzi a partire da 2.498 yuan, al cambio attuale circa 370 euro. Vivo X6 Plus, invece, abbina uno schermo più grande, da 5,7 pollici AMOLED Full-HD con 386ppi di densità, alla medesima piattaforma hardware del modello X6. Lo storage interno è d 64GB mentre la batteria varia da 3.000 a 4.000mAh a seconda della versione. A bordo anche un DAC ad elevate prestazioni ESS ES9028, corredato da un amplificatore ESS ES9603. Prezzi a partire da 2.998 yuan, circa 440 euro.
 

Vivo X6 Plus
Vivo X6 Plus