Un teaser postato in Rete ci mostra il Moto Z, smartphone di Motorola di prossima uscita (sarà presentato domani). Grazie alla disposizione del telefonino al centro dell’immagine si desume che il dispositivo sarà molto sottile e che la fotocamera posteriore sporgerà leggermente dal corpo. Sul lato in primo piano si contano tre pulsanti che, probabilmente, rappresentano il tasto di l'accensione/spegnimento e i due tasti del volume.

Sottile
Sottile

In un'ulteriore immagine che avevamo già visto qualche giorno fa (ma questa volta un rendering) era mostrata la scocca posteriore del telefonino sulla quale spiccava il connettore a 16 pin che permetterà al dispositivo di essere modulare.

Render del Moto Z
Render del Moto Z

Al connettore dovrebbero agganciarsi i MotoMods che aggiungeranno nuove funzionalità al Moto Z (come nuovi sensori fotografici, speakers hi-fi, ecc) alla stregua di quanto accade già sull'LG