Un’azienda di Houston, Frogpad,
ha sviluppato un’insolita tastiera, dalle dimensioni nettamente inferiori di
quelle tradizionali ‘QWERTY’, destinata ad essere utilizzata con personal computer,
palmari e cellulari.

La particolarità della mini tastiera
da 19 tasti, risiede nel fatto che, ad ogni pulsante, corrispondono diversi
simboli o lettere, messe in un modo studiato a seconda dell’utilizzo. Ovvero,
si è basata la posizione dei tasti sul fatto che, nelle lingua inglese, 15 lettere
sono usate per l’86% delle parole. In questo modo si è potuta ottimizzare la
grandezza del dispositivo, senza rinunciare alla funzionalità. Anzi, da Frogpad
fanno notare che, dopo un’obbligatoria pratica, la velocità di scrittura aumenta
notevolmente.

La tastiera si chiamerà anch’essa
Frogpad ed uscirà congiuntamente ad alcune custodie specifiche per diversi modelli
di palmare. I primi saranno il Palm Vx ed il Sony Cliè. La sola tastiera costerà
circa 80 dollari ed avrà una presa PS/2, mentre tastiera e custodia costeranno
circa 170 dollari. Si potrà acquistare anche solo la custodia, per circa 100
dollari. Il prodotto sarà messo in vendita a partire dal prossimo mese.