Si chiama Vincenzo C., romano d.o.c., 54 anni, di professione tassinaro, con all’attivo ben 20 anni di servizio.
È lui il supercampione TomTom Italia 2008, che è stato premiato come il più affezionato "segnalatore" di modifiche e consigli stradali su Map Share, la community firmata TomTomTM che conta ben 5 milioni di utenti in tutto il mondo, dove ogni automobilista può segnalare gli aggiornamenti delle mappe e scambiarli con gli altri.
Vincenzo C. si è aggiudicato il titolo grazie a ben 787 correzioni suggerite nel corso di circa un anno e mezzo.

"Una cosa è certa: le strade sono in continua evoluzione. TomTom Map Share mi aiuta a segnalare tutte le novità e a personalizzare i Punti di Interesse – spiega Vincenzo C. – Prima che venisse ideato Map Share, mi sarei potuto lamentare per gli errori, ma, anche se l'azienda che fornisce le mappe avesse provveduto a correggerli, le modifiche non sarebbero state segnalate sui miei percorsi. Ora posso ‘aggiustare' le inesattezze direttamente sul mio apparecchio. E, cosa più importante, posso prendere un'infinità di correzioni da quelli degli altri!"

In tutto, sono 5 milioni le correzioni segnalate dagli utenti della community TomTom in tutto il mondo: una pietra miliare nell'evoluzione della community Map Share, che nel giro dell'ultimo anno è cresciuta esponenzialmente passando da 500mila a 5 milioni di utenti, sempre più consapevoli e attivi nell'uso di questa esclusiva tecnologia.

Il servizio Map Share permette agli utilizzatori di un navigatore TomTom di aggiornare istantaneamente le loro mappe. Dopo essere stati verificati dai responsabili di TomTom, gli aggiornamenti vengono messi a disposizione dell'intera community Map  
Share e assicurano agli utenti di avere sempre accesso alle mappe più aggiornate.
Il successo di Map Share è anche dovuto al fatto che le correzioni che vengono segnalate sono quelle davvero rilevanti per gli utenti, dato che è la community stessa ad aver riportato e condiviso quelle informazioni.