I

servizi di download musicale sono molto popolari in Giappone, in particolar modo quelli nella telefonia cellulare; il paese del Sol Levante è infatti uno dei principali mercati mondiali di musica digitale.
In quest’ottica l’operatore giapponese NTT DoCoMo avrebbe annunciato la volontà di far partire il proprio servizio di download musicale nelle prossime settimane.
Secondo quanto riportato da Reuters, NTT fornirà canzoni a circa 300 yen l’una (2,7 dollari), prezzo allineato a quello della concorrenza.
La data di inizio servizio sarà annunciata più avanti.