Allargare il più possibile il mercato dei palmari è oramai la parola d’ordine dei vari costruttori mondali. Non si discosta da questa idea la taiwanese MiTAC che ha annunciato il prossimo arrivo sul mercato di un nuovo Pocket PC di fascia bassa, dotato del nuovo processore Samsung S3C2410, già utilizzato da HP per i suoi nuovi iPAQ H1930 ed H1940. Il nuovo PDA avrà un costo inferiore a 200 Euro e dovrebbe giungere sul mercato subito dopo l’estate. MiTAC si aspetta di vendere circa 800 mila Pocket PC nel 2003, sia sotto il proprio marchio che per conto di aziende terze. La società taiwanese, infatti, oltre ai propri palmari, realizza anche PDA per conto di Nec e ViewSonic.