Un inedito terminale firmato ZTE è passato nei giorni scorsi al vaglio dell’ente di controllo cinese TENAA, preludio ad una sua imminente immissione sul mercato asiatico. Di lui sappiamo che si chiama BV0730, che è spinto da un processore octa-core, forse un MediaTek MT6750 a 1,5GHz, e che è equipaggiato con uno schermo Fulll-HD da 5,5 pollici

ZTE BV0730
ZTE BV0730

Soto la scocca ci sono 3GB di memoria RAM e 32GB di spazio interno nativo. Abordo anche un sensore biometrico per impronte e il sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, nonché due fotocamere: una principale da 13 megapixel e una frontale da 8. Tra le hot feature una super batteria da 4.900 mAh. Aggiornamenti in arrivo. Rimanete sintonizzati. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum