Giunge oggi la probabile conferma della scomparsa definitiva dei brand “Nokia” e “Windows Phone” dai prossimi device realizzati da Microsoft.

Sul micro-sito dell’azienda britannica My Go, infatti, sono comparse alcune immagini “confidenziali” e ad uso interno che raffigurano il non ancora annunciato device “GoFone GF47W” (il primo con OS mobile di Microsoft per l'azienda) caratterizzato dalla presenza del marchio “Windows” sulla scocca posteriore.

GoFone Windows

E’ dunque la prima volta che uno smartphone dotato di sistema operativo Windows Phone e realizzato da un partner di Microsoft viene identificato da tale marchio, ripreso tra l’altro da un banner sulla stessa pagina in cui viene fatto riferimento a frasi come “il tuo Windows GoFone”, “E' ora di andare in Windows” e “Windows GoFone con Xbox”.

GoFone Windows

Lo smartphone My Go GoFone è sottile 7.2mm, pesa appena 95 grammi ed è dotato di un display IPS da 4.7” HD con densità di 312ppi, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 200 MSM8212 da 1GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 32GB, connettività 3G HSPA+ con velocità massima in download fino a 42Mbps e in upload fino a 5.76Mbps, GPS, Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 b/g/n, una fotocamera anteriore da 2MP, una posteriore da 8MP con flash LED ed autofocus, un doppio slot per SIM ed una batteria da 1800mAh.

Sembra che manchi poco al lancio del device, e di conseguenza potrebbe davvero essere questione di poche settimane il lancio del brand che identificherà d’ora in avanti gli smartphone dotati del sistema operativo mobile di Microsoft.

GoFone Windows
My Go GoFone

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum