È disponibile in pre-order al prezzo di 119,99 dollari, al cambio ufficiale odierno poco più di 100 euro. Tanto basta per aggiudicarsi un esemplare del nuovo Touch X di casa UMi, phablet destinato all’utenza di fascia media ma che vanta alcune specifiche da vero top-gamma, come lo chassis in metallo con lavorazione CNC e la batteria da 4.000mAh

UMi Touch X
UMi Touch X

Basato sul nuovo sistema operativo Google Android 6.0 Marshmallow, Touch X offre una piattaforma hardware che non passa inosservata. Sotto la scocca, infatti, pulsa una cpu quad-core MediaTek MT6735A assistita da 2GB di memoria RAM e 16GB di spazio interno per app e dati. 

Lo schermo è un LTPS da 5,5 pollici con 1.920×1.080 pixel di risoluzione, protetto da vetro curvo 2,5D. Ben fornito anche il comparto fotografico, che offre una fotocamera posteriore da 8MP con chipset Sony IMX219. Non mancano il doppio alloggiamento per schede SIM e la connettività 4G/LTE. A questo prezzo difficile pretendere di più.