Impazza da un capo all’altro della grande Rete il nuovo video diffuso da UMI, in cui mostra il suo nuovo phablet London alle prese con un drop test davvero estremo. Fatto cadere da circa 30 metri di altezza pare non aver subito danni irreversibili, o almeno così sembra osservando il filmato diffuso nelle scorse ore su YouTube

UMI London
UMI London

Una volta recuperato, infatti, a parte il vetro lesionato, lo smartphone sembra funzionare senza problemi. UMI London, lo ricordiamo, vanta uno chassis di alluminio e uno schermo IPS Sharp da 5 pollici con risoluzione HD (720×1.280 pixel), protetto da un doppio strato di vetro curvo 2,5D

Sotto la scocca ci sono un processore quad-core MediaTek MT6580 a 1,3 GHz, 1GB di memoria RAM e 8GB di spazio interno per app e dati. Il tutto è alimentato da una batteria da 2.050 mAh. A bordo anche due fotocamere, una principale da 8 megapixel e una frontale da 2 megapixel. Prezzo sui principali mercati internazionali: 69,99 dollari, al cambio odierno circa 65 euro.

 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum