Contrariamente alla maggior parte dei phablet attualmente in commercio, il sensore biometrico in dotazione al nuovo Future di Ulefone non si trova sul pannello posteriore o su quello anteriore ma di lato, vicino al pulsante di accensione/spegnimento

Ulefone Future
Ulefone Future

Una soluzione costruttiva inusuale ma che vanta maggiore discrezione e più comodità. Un video ufficiale diffuso dall’azienda tramite la piattaforma di video-sharing YouTube lo dimostra. Il sensore biometrico del nuovo terminale firmato Ulefone è immediatamente accessibile e sembra molto reattivo e accurato nel riconoscimento.

Non è il più veloce sul mercato, affermano i vertici dell’azienda, dal momento che la sua superficie di scansione è più esigua rispetto a quella dei sensori tradizionali. Ma si tratta, comunque, di una soluzione innovativa assolutamente da caldeggiare e perfezionare, che migliora anche estetica e design.