Il produttore cinese UHANS – che qualche tempo ha fatto parlare di sé per aver ideato uno smartphone come omaggio alla storia di Nokia – a breve lancerà uno smartphone dalla lunghissima autonomia. Il nuovo apparecchio, che prenderà il nome di UHANS H5000, monterà una batteria da ben 5.000mAh: potrà quindi restare acceso senza bisogno di essere ricaricato per 43 giorni (in standby) o, più verosimilmente, per 7 giorni di uso normale.

UHANS H5000
UHANS H5000

Il vero punto di forza di questo smartphone, insomma, sarà l’autonomia energetica – e non solo grazie alla batteria, ma anche a un buon processore poco dispendioso in quanto a risorse (UHANS comunque ha voluto fare le cose per bene, montando a bordo dell’apparecchio un bel po’ di tecnologia avanzata, anche se non proprio allo stato dell’arte). Anche se l’UHANS H5000 non è ancora stato presentato ufficialmente, nelle ultime ore in rete sono spuntati interessanti dettagli sulla sua scheda tecnica.

UHANS H5000 (caratteristiche)
UHANS H5000 (caratteristiche)

Come si vede dall’immagine qui sopra, il device monterà uno schermo Sharp da 5 pollici protetto dal Gorilla Glass 4 con risoluzione 1.280 x 720 pixel, un processore MediaTek MT6737 (4 core ARM Cortex-A53 cloccati sino a 1,3GHz + GPU Mali T720), accoppiato con una RAM da 3GB e 32GB di memoria per la conservazione di app e dati. Nella parte bassa del device è stata prevista una "Independent Box Sound Chamber", ossia una specie di sezione "a scatola" dedicata alla diffusione del suono. Un po’ scarsino sarà invece l’allestimento fotocamere: quella posteriore monterà un sensore Sony IMX219 da 8 megapixel, mentre quella frontale si fermerà a soli 2 megapixel.
La buona notizia – almeno per gli amanti dell’esperienza utente Nexus – è che l’UHANS H5000 non avrà alcuna personalizzazione dal punto di vista dell’OS, cioè Android sarà caricato sull’apparecchio in versione Marshmallow 6 "stock", privo di modifiche alla UI.

Per la scocca sarà possibile scegliere fra tre colorazioni: oro, bianco oppure grigio (Slate Grey). Per il momento nessuna informazione è stata fornita dal produttore sul prezzo, né sulla data precisa in cui inizierà la commercializzazione del device.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum