Conosciuto in precedenza con i nomi Hamburg e Neon, il nuovo smartphone Android – il secondo, dopo Priv – di BlackBerry è stato ufficialmente lanciato come DTEK50 e presentato come "lo smartphone Android più sicuro del mondo". Basato su Android 6.0 Marshmallow, il device si occupa di crittografare tutte le informazioni dell’utente e può controllare automaticamente il sistema operativo per consentire agli utenti di "sapere quando la loro privacy potrebbe essere a rischio e di intervenire per apportare miglioramenti". Sarà possibile anche monitorare altre applicazioni, notificare agli utenti le attività sospette sul dispositivo, accedere ai contatti o alla posizione e tanto altro.

BalckBerry Neon
BlackBerry DTEK50

Il design del DTEK50 non è nuovo, anche perché in realtà il dispositivo non è prodotto da zero da BlackBerry, ma è basato su Alcatel Idol 4. Ecco le specifiche del telefono: display da 5,2 pollici a risoluzione Full-HD, SoC Snapdragon 617 con CPU octa-core, GPU Adreno 405, 3GB di RAM, 16GB di memoria interna (espandibile), fotocamera posteriore da 13 megapixel con rilevamento di fase e messa a fuoco automatica, sensore frontale da 8 megapixel e batteria da 2.610 mAh (non rimovibile) con Qualcomm Quick Charge 2.0. Lo smartphone può essere pre-ordinato per 299 dollari (272 euro) e dovrebbe iniziare ad essere spedito a partire dall'8 agosto.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum