Tutti imprenditori, su Facebook. Il social network più famoso è la nuova frontiera per stimolare la mentalità imprenditoriale dei giovani europei e del fare business. Il progetto è stato chiamato “Player”, perché il “business non è un gioco, ma chiunque può giocarci” ed è una piattaforma multimediale disponibile agli utenti di Facebook attraverso una applicazione dedicata e disponibile digitando sul proprio browser internet l’indirizzo: apps.facebook.com/player_game. Il progetto ha respiro europeo. L’iniziativa della Commissione Europea CIP-Entrepreneurship è realizzato in Italia da Innova Bic, agenzia di sviluppo che ha tra i propri obiettivi quello di promuovere comportamenti gestionali ed imprenditoriali innovativi.Nel resto d’Europa gli enti coinvolti sono l’EBN, il network europeo dei Centri per l’Innovazione, il Centro per l’Innovazione d’Impresa di Beira Interior con sede a Beira in Portogallo, l’Istituto per la ricerca imprenditoriale dell’Università di Maribor in Slovenia, l’Università di Novi Sad in Serbia, l’Università di Tras-os-Montes ed Alto Douro in Portogallo, la Scuola di Alta Direzione ed Amministrazione di Barcelona in Spagna e il Centro per la Conoscenza – Bic dell’Università di East London in Inghilterra.   Il progetto è rivolto a tutti i giovani d’Europa, dai 15 ai 30 anni, che vogliono mettersi alla prova testando la propria idea imprenditoriale e simulandone la fattibilità.  “L’obiettivo – spiega il direttore di InnovaBIC, Giovanni Di Fiore – è quello di stimolare l’autoimpiego dei giovani, al di fuori del contesto strettamente educativo. Utilizziamo il social network per entrare direttamente in contatto con i giovani, per dare loro la possibilità di mettersi alla prova in ambito internazionale. E’ un percorso educativo che permette anche di stimolare l’apprendimento della lingua inglese e confrontarsi con altre realtà”.  Il gioco è semplice e stimolante. Una volta effettuato l’accesso si potrà impostare e personalizzare la propria idea di impresa, realizzare il business plane del progetto, proporlo agli altri utenti del gioco. Sarà una commissione di esperti a valutare efficacia, innovazione fattibilità e gradimento dei progetti, stilando una classifica di merito valida per l’assegnazione dei premi. Saranno premiate le migliori idee imprenditoriali e i protagonisti verranno invitati in Portogallo per la presentazione del proprio progetto.