Non tutti i telefonini hanno la radio integrata. Una soluzione efficace per ovviare al gap è usare l’app giusta e TuneIn Radio è una di queste.
A causa di alcuni problemi di streaming con la versione mobile di Windows 10, l'applicazione per cellulari con sistema Microsoft è stata ritirata a dicembre per permettere allo sviluppatore di risolvere i problemi.

Sembrerebbe che l'incompatibilità sia stata appianata e i problemi risolti: tant'è che venerdì scorso è stata resa nuovamente disponibile per un ristretto numero di utenti di Windows 10 Mobile.

Una schermata di TuneIn radio
Una schermata di TuneIn radio

La versione in oggetto è la 3.0.1715 e accelererebbe il tempo di risposta di TuneIn sui Windows Phone.
Molto importante è che nella nuova versione non ci sono più i problemi relativi al tipo di contenuto da fruire: anche in giro per il mondo potranno essere seguiti eventi in streaming che sembrerebbero esclusivi di determinate aree. Sarà sufficiente installare i link sorgenti e andare in streaming: sono più di 100.000 stazioni mondiali tra cui scegliere.

L'app è disponibile gratuitamente per il download sullo store Windows. Anche gli utenti Android che non l'hanno fatto potranno scaricarla dal Play Store, così come potranno farlo gli utenti iOS dall'App Store di Apple.