Legend of Zelda è un gioco leggendario: sono passati 30 anni dalla sua presentazione avvenuta nel 1986. Il gioco per NES ha venduto più di venti milioni di copie proiettando Link (il protagonista di Zelda) nell’empireo delle grandi stelle dei videogiochi (nel cui Pantheon scorrazzano le varie Lara Croft, Pac Man e Mario Bros, tanto per intenderci).

Legend of Zelda tramite Chrome sul cellulare
Legend of Zelda tramite Chrome sul cellulare

Per celebrarne il rotondo e corposo anniversario, gli sviluppatori di Zelda, Scott Lininger e Mike Magee, hanno approntato un adattamento del gioco che funziona attraverso il browser. Collegandosi al sito www.zelda30tribute.com, saremo in grado di rievocare le gesta di Link direttamente (e gratuitamente!) sia dal computer desktop che da qualsiasi dispositivo mobile (come tablet e smartphone).
È richiesta, ovviamente, una connessione di Rete attiva.
Per dare più profondità, è stata riveduta la grafica, un falso 3D.
Quello online non è però il gioco completo al 100%. Per il momento sono solo 3 e non 9 i dungeon originali, ma gli sviluppatori stanno lavorando per aggiungere ulteriori contenuti al mondo di Hyrule.