Trapelano altre immagini e nuove specifiche per il Nokia D1C, dispositivo che segnerà il ritorno della società finlandese nel business smartphone dopo l’acquisizione del settore mobile da parte di Microsoft nel 2014. La clausola di non concorrenza che faceva parte della transazione ha infatti mantenuto finora Nokia fuori dal mercato. Ci aspettiamo comunque di vedere due versioni del D1C: la prima apparterrà alla fascia media, la seconda alla fascia alta. Entrambe gireranno con sistema operativo Android 7.0 Nougat.

Nokia D1C di fascia media
Nokia D1C di fascia media

Tornando agli ultimi leak, un'immagine del modello mid-range è trapelata in una foto che sembra essere stata scattata all'interno di un impianto di produzione. Questa versione, ricordiamo, dovrebbe avere chipset Snapdragon 600, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Oltre alla foto, sono stati diffusi alcuni schizzi sia del modello di fascia media che dell'unità di punta. Oltre alla differenza di dimensioni dello schermo, l'unica differenza tra i due dispositivi risulta essere lo scanner di impronte frontale del modello di fascia alta. Il D1C sarà ufficialmente presentato al prossimo CES di Las Vegas.

Nokia D1C
Nokia D1C (bozzetto)