Quando ha annunciato la sua transizione verso la piattaforma Windows Phone 7, Nokia ha anche rivelato che il suo sistema operativo Symbian sarebbe stato lentamente eliminato mentre MeeGo sarebbe stato rilasciato e lasciato nelle mani degli sviluppatori. Il Nokia N9, recentemente presentato sarà, infatti, il primo e ultimo device della società finlandese basato su MeeGo anche se alcune delle sue nuove funzionalità potrebbero essere adottate nella nuova versione "Belle" di Symbian OS.
Symbian Belle UI
In alcune immagini estratte dalla "Symbian design guidelines" sono state evidenziate alcune similitudini con l’interfaccia utente MeeGo-Harmattan vista sul Nokia N9. In una di queste viene mostrata anche una nuova barra di stato a scorrimento che ormai è presente in quasi tutti i sistemi operativi per smartphones. Sarà inoltre possibile la creazione di cartelle per le applicazioni.
Symbian Belle UI
Anche se Nokia è ora impegnata sullo sviluppo di Windows Phone 7, l'amministratore delegato dell'azienda, Stephen Elop, ha promesso di continuare a sostenere Symbian almeno fino al 2016. Questo significa che ci saranno ancora nuovi device e nuove funzionalità che potrebbero almeno permettere a Symbian di avviarsi alla "fine" in modo dignitoso.
 
Symbian Belle UI