Nokia e HTC hanno messo fine alla loro battaglia legale con un accordo di collaborazione su brevetti e tecnologia.

I termini completi di questa partnership sono confidenziali, tuttavia, stando a quanto pubblicato in una nota ufficiale, HTC pagherà delle royalty a Nokia che a sua volta potrà accedere al portafoglio di brevetti LTE della società taiwanese. Le aziende potranno anche “esplorare future opportunità di collaborazione tecnologica”.

Soddisfazione da ambo le parti per questo accordo che permetterà ad HTC e Nokia di concentrarsi maggiormente sulla realizzazione di prodotti.

Nokia

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum