Con la presentazione di un nuovo prodotto di Apple, puntuale come sempre, arriva anche Tom Dickson della Blendtec con i suoi fullatori. Un modo strano ma efficace di fare marketing quello di Dickson che vuole dimostrare l’efficienza dei suoi prodotti frullando di tutto ed ovviamente, frullare un iPhone 4S, è un'occasione da non perdere.

Dickson ironizza sul sistema di riconoscimento vocale dell'iPhone 4S, comandando con la voce anche il suo Total Blender che, dopo una conversazione con "SIRI", passa all'azione.

iPhone 4S Blendtec

Nel filmato, tuttavia, viene inquadrato il display dell'iPhone 4S che stranamente mostra un'icona non più presente in iOS5, quella dell'iPod, sostituita con Musica.

Tom Dickson raccomanda, ovviamente, di non tentare questo "esperimento" a casa….ma qualcun altro avrebbe mai il coraggio di farlo?