Tiscali ha annunciato che, nell’ambito del proprio programma di rilancio sul mercato italiano, anche attraverso il miglioramento della qualità dei servizi di assistenza tecnica e amministrativa alla clientela e una ottimizzazione nell’utilizzo delle risorse interne, ha deciso di procedere con l’internalizzazione di tali attività.  
Per implementare il progetto Tiscali selezionerà prioritariamente tra gli operatori impiegati da Voicity, società fino ad oggi titolare della commessa per la gestione dell’assistenza tecnico-amministrativa, le risorse necessarie allo svolgimento del servizio.
 
Luca Scano, Direttore Generale di Tiscali Italia ha dichiarato: “Dopo i recenti lanci di nuovi servizi convergenti di telecomunicazioni, l’assistenza pre e post vendita rappresenta ora per noi un’assoluta priorità per dare continuità al rapporto stabilito con la nostra clientela. Internalizzare l’assistenza significa presidiare direttamente, e quindi più efficacemente, uno dei fattori critici di successo nel settore delle telecomunicazioni, oltre che consentire nel nostro caso di ottenere sensibili risparmi in termini di costi”.