L’operatore mobile Tim ha annunciato
che collaborerà con l’ ISTAT nello svolgersi del nuovo censimento nazionale,
previsto per i prossimi giorni. Tim, infatti, spedirà tra il 15 ed il 19 ottobre,
un SMS ad ognuno dei suoi 23 milioni di clienti per invitarli a compilare il
questionario ed un secondo SMS tra il 22 ed il 26 ottobre per ricordare di riconsegnarlo.
Nell’iniziativa sono compresi anche i clienti E-Tacs.

In questo modo Tim darà un aiuto
non indifferente all’ ISTAT, raggiungendo moltissimi italiani, senza distinzione
di classe sociale e fasce d’età, grazie alla ormai capillare diffusione dei
telefonini. Tim spedirà, in ognuna delle giornate indicate, ben 5 milioni di
SMS, fino a raggiungere, appunto, tutti i suoi clienti.