Giornata nera per TIM: il gestore di telefonia mobile e fissa ha avuto problemi ad erogare i suoi servizi su tutto il territorio nazionale. I malfunzionamenti sono stati segnalati in molte città d’Italia, da nord a sud. Intanto, su Twitter è esploso l’hashtag #TIMDown. Il problema sembra rientrato.

Tim down: malfunzionamenti in tutta Italia

Sembra che siano stati coinvolti i servizi di rete fissa quanto quelli di rete mobile, le segnalazioni sono inziate stamattina, con un picco a metà mattinata. Per quanto riguarda i primi, gli utenti hanno segnalato che la connessione ad Internet, ADSL o fibra che fosse, non funzionava come avrebbe dovuto. Qualcuno ha evidenziato che il problema sarebbe stato legato ai server DNS di Telecom e la soluzione provvisoria sembrava quella di cambiarli, scegliendo di utilizzare quelli di Google (8.8.8.8 oppure 8.8.4.4).

Gli utenti si sono immediatamente riversati su Twitter, protestando contro il gestore di telefonia mobile attraverso l’utilizzo dell’hashtag #TIMDown. Tramite lo stesso social network, intorno alle 14 TIM ha fatto sapere che l’allarme dovrebbe essere rientrato: adesso rete fissa e mobile dovrebbero funzionare senza alcun problema.

Ci sona alcune zone d’Italia che sono state maggiormente colpite dai malfunzionamenti, come mostrato dal grafico sottostante, tuttavia l’intero territorio nazionale è stato interessato dal problema.