La nota app di messaggistica Telegram è stata aggiornata alla versione 5.8: l’update porta con sé diverse feature.

Telegram: novità versione v5.8

Telegram ha diffuso un nuovo aggiornamento per i dispositivi Android, iOS e per desktop. Già disponibile per il download, l’update porta con sé diverse novità relative a gruppi, contatti, chat e altro.

Ad esempio, tutte le nuove chat hanno ora il pulsante “Aggiungi ai contatti” nella parte superiore: questa funzionalità permette di aggiungere rapidamente chiunque invii messaggi ai contatti di Telegram di un utente, anche se non si conosce ancora il loro numero di telefono.

Inoltre, le chat possono essere basate sulla posizione permettendo a chi possiede la nota app di messaggistica di accedere a “Gruppi nelle vicinanze” se le impostazioni sulla privacy di questi gruppi sono aperte.

Con la versione 5.8 di Telegram ci si imbatte anche nella funzionalità “Aggiungi persone nelle vicinanze” che permette di scambiare contatti con gli utenti Telegram che sono vicine al proprio luogo – sempre se è o meno attiva nelle impostazioni -.

Changelong ufficiale di Telegram 5.8

Aggiunta di contatti più semplice

  • Ora puoi aggiungere qualsiasi utente ai tuoi contatti, anche se i loro numeri di telefono non sono visibili.
  • Aggiungi rapidamente gli utenti accanto a te andando in Contatti > Aggiungi persone nelle vicinanze. Vedrai le persone che hanno questa sezione aperta.

Chat basate sulla posizione

  • Ospita le comunità locali creando chat di gruppo basate sulla posizione dalla sezione Persone nelle vicinanze.

Trasferisci chat di gruppo

  • Trasferisci la proprietà delle chat di gruppo e dei canali concedendo i diritti completi a un altro amministratore. Utile quando si cambia lavoro o se si vuole smettere di essere il creatore.

Eccezioni notifiche migliorate

  • Attiva/disattiva le anteprime dei messaggi per chat specifiche e utilizza gli strumenti Cerca e ‘Elimina tutto’ nelle eccezioni di notifica.
Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Telegram