Come se la cava l’Italia, in Europa, per quanto riguarda il costo di Internet Mobile? Bene, ma potrebbe fare meglio in altri campi, come le super tariffe flat con minuti ed SMS infiniti. Inoltre, ci tocca invidiare la Francia e pochi altri Paesi, dove le tariffe economiche hanno più GB inclusi, laddove da noi si fermano a 2 o al massimo a 3GB (per averne di più bisogna spendere molto!). È quanto risulta da un recente studio comparativo elaborato da SOSTariffe.it, su diverse offerte europee.
La tabella in basso, cliccabile, evidenzia il confronto tra le varie nazioni.

Pacchetti mobile europei a confronto
Pacchetti mobile europei a confronto (cliccabile)

Si scopre così che siamo al sesto posto per costo al Gigabyte. Gli operatori italiani chiedono almeno 5,56 euro per un GB. Le tariffe low cost ne hanno di solito un paio (intorno ai 12 euro al mese; includono anche 500 minuti e 500 SMS). Siamo molto più economici di Spagna e Gran Bretagna (dove un GB costa 17,60 euro). Non siamo però nella schiera dei Paesi dove Internet mobile è davvero economica, ossia i primi cinque in classifica: Finlandia, Francia, Irlanda, Lituania e Polonia. In Francia bastano infatti 1,81 euro per un GB, in Finlandia 1,61 euro. Tre volte in meno rispetto all’Italia. Anche le tariffe non care, in Francia (21 euro al mese), hanno ben 11 GB.

Offerte TIM
Offerte Vodafone

In Italia queste quantità di GB costa davvero tanto. Si possono avere 8 GB con 25 euro al mese con 3 Italia e 10 GB per 30 euro con Wind, con SMS e chiamate illimitati. In Italia pesa che, al momento, la concorrenza sul 4G è un po’ sbilanciata. I primi due operatori, Tim e Vodafone, hanno ancora una copertura 4G molto più grande rispetto ai due inseguitori (Wind e 3 Italia): circa il 90 per cento della popolazione. Gli altri due superano di poco la metà. Solo Tim e Vodafone, inoltre, hanno tecnologie LTE Advanced (4G Plus), con velocità per cella superiore (300 Megabit, contro i 100 di 3 e i 150 di Wind). Addirittura gli operatori mobili virtuali, che sono soliti fare tariffe low cost (soprattutto nei Paesi del Nord), non hanno ancora il 4G in Italia. Non l’hanno ottenuto negli accordi con i propri operatori di riferimento. Il che pesa, e non poco, sui prezzi al consumatore finale. Sostariffe.it nota inoltre che le tariffe con SMS e minuti illimitati sono comuni nelle tariffe low cost di molti Paesi europei, soprattutto del Nord. Ma non in Italia.

Offerte Wind
Offerte Tre

Per conoscere comunque tutte le tariffe telefoniche è possibile utilizzare il servizio Trovatariffa su Telefonino.net, che permette di risparmiare trovando l’offerta più adatta alle proprie esigenze.