Battuta d’arresto per ‘Teleconomy 24’, la proposta
a tariffa flat presentata due settimane fa da Telecom Italia, bloccata ieri
dall’Authority per le comunicazioni.

In attesa di verificare che siano rispettata la
congruità, la trasparenza e tutte le ‘condizioni di effettiva concorrenza
sui mercati dei servizi di telecomunicazioni’, il Consiglio dell’ Authority
ha infatti disposto il blocco della commercializzazione della nuova tariffa.

Sin dall’inizio ‘Teleconomy’ non era piaciuta ai
concorrenti di Telecom Italia, che hanno accusato l’ex-monopolista di applicare
una tariffa inferiore ai costi effettivi. Spetterà all’ Authority effettuare
‘ulteriori approfondimenti, in particolare in merito alla garanzia di parità
di trattamento degli altri operatori relativamente all’utilizzo delle risorse
di rete di Telecom Italia’.