Telecom Italia sembra davvero decisa a chiedere
i danni all' Authority per le comunicazion per i ritardi imposti alla commercializzazione
delle connessioni Internet ultra veloci basate sulla tecnologia ADSL.

L'ultimo rinvio imposto dall' Authority, consentirà
a Telecom Italia di partire con i servizi ADSL solo il prossimo 26 gennaio,
alla scadenza dei trenta giorni dalla presentazione dell'offerta.

Secondo l' Authority è necessario attendere
che anche Infostrada, Wind e Albacom siano tecnicamente pronte a competere con
Telecom Italia in questo interessantissimo settore, in modo da evitare che si
creino situazioni di monopolio.