È venduto sui principali mercati internazionali al prezzo di circa 120 euro. È M2U di TCL, phablet Made in China dotato di un rapporto feature/price appetibile ed interessante. Dual-SIM e compatibile con reti 4G/LTE, il terminale del costruttore cinese vanta uno schermo IPS da 5,5 pollici con risoluzione HD (1.280×720 pixel). 

TCL M2U
TCL M2U

Sotto la scocca, un processore octa-core MediaTek MT6752M a 1,5GHz, assistito da una GPU MaliT760 e da 2GB di memoria RAM. Sostenuto dal sistema operativo Google Android 4.4.2 KitKat, M2U offre 16GB di spazio per app e dati, espandibile tramite MicroSD. Non mancano Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS. Due le fotocamere, una posteriore da 13 megapixel con sensore Sony Exmor RS e lente f/2,2, e una anteriore da 8 megapixel.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum