Le nuove gamme di TV QLED di TCL, C71 e C81, sono degli Android TV dotati della tecnologia di visualizzazione Quantum Dot. In tutto, si tratta di sei modelli di televisione: tre per la linea C81 e tre per la C71.

TCL C71 e C81: dettagli, prezzo e uscita in Italia

Un design accattivante, che punta tutto su linee sottili e non invasive. In questo modo, anche i modelli con più elevato numero di pollici riescono comunque a mantenere dimensioni adeguate.

Il pannello dei nuovi TV della gamma C71 e C81 può contare – oltre che sulla tecnologia Quantum Dot – anche su caratteristiche di punta come il 4K, l’HDR Premium, l’HDR 10+ e il Dolby Visione HDR:

Con una riproduzione dei colori senza eguali, superiore ad altri modelli LED o OLED, un incredibile contrasto e dettagli d’ombra eccezionali, i consumatori possono sperimentare immagini ricche e realistiche sia che l’azione si svolga al buio sia al sole splendente. I modelli da 65 e 75 pollici della Serie C81 sono inoltre dotati di una frequenza di 100Hz, che permette di riprodurre 100 frame al secondo, rendendoli il doppio più veloci dei tradizionali TV a 50Hz e offrendo immagini super fluide. L’algoritmo proprietario di TCL Motion Estimation/Motion Compensation (MEMC) e Motion Clarity PRO sul modello da 55 pollici stabilizza le azioni più frenetiche sullo schermo presentando immagini più nitide.

Sotto il punto di vista software, come anticipato, si tratta di TV assolutamente smart: a bordo, il sistema operativo Android e  quindi un’infinità di opportunità per avere sempre il massimo dell’intrattenimento.

Quanto a prezzo e disponibilità, i nuovi TV sono in arrivo sul mercato a costi competitivi:

La serie C71 è disponibile al prezzo consigliato di 599 € per il modello 50 pollici, 699 € per il modello 55 pollici e 999 € per il modello 65 pollici. La serie C81 è disponibile al prezzo consigliato di 799 € per il modello 55 pollici, 1199 € per il modello 65 pollici e 1699 per il modello 75 pollici.