TCL Communication presenta i nuovi smartphone del marchio Alcatel; 3X e 1SE sono due device entry-level con sistema di telecamere multiple, display ampi ed immersive e con batterie pensate per gli usi più estremi nella vita di tutti i giorni.

Alcatel: due device per la fascia bassa del mercato

TCL, attraverso le parole di Aaron Zhang, General Manager of Global Sales and Marketing Center, commenta così il lancio dei nuovi dispositivi:

I nuovi Alcatel 3X e Alcatel 1SE sono prova ancora una volta del progetto di TCL di rendere le ultime novità tecnologiche accessibili a tutti i consumatori. Per gli utenti più esperti, che amano le esperienze accattivanti e vogliono rimanere sempre al passo con i tempi, Alcatel 3X è uno smartphone imperdibile. E per chi cerca un dispositivo competitivo nel prezzo senza però scendere a compromessi, Alcatel 1SE è quello perfetto.

Alcatel 3X: quad camera AI e Vast Display

Il nuovo Alcatel 3X è equipaggiato con un modulo fotografico comprendente ben quattro fotocamere nella back cover. La main camera è dotata di AI e vanta una risoluzione da 16 Megapixel in grado di realizzare scatti eccellenti e vividi; anche negli scenari più particolari, il device è in grado di catturare la luce in maniera egregia senza ricreare troppo rumore video. Alla lente principale, ne consegue una macro da 2 Megapixel, una per le foto con bokeh attivo da 2 Mpx e una ultra-wide da 5 Mpx per catturare meravigliosi paesaggi.

Anteriormente invece, la selfiecamera da 8 Mpx permette di realizzare fotografie semplice ed efficaci, con colori frizzanti e vividi. Le prestazioni fotografiche vengono migliorate dalla tecnologia AI che rileva la scena e adatta i parametri al fine di realizzare lo scatto migliore; il software dello smartphone vanta infatti ben 22 modalità di scena differenti così da coprire tutti gli scenari possibili.

Il display HD+ Vasta da 6,52 pollici con notch a V, ha un rapporto schermo/cornici pari all’89,04%. Il design gode di un display curvo 2.5D con doppio vetro per donare un look piacevole e pulito e migliorare la maneggevolezza.

La batteria da ben 5000 mAh consente agli utenti di effettuare lunghe sessioni di utilizzo senza doversi preoccupare di rimanere “a corto di energia”; con la OTG Reverse Charging poi, si potranno ricaricare altri prodotti in tutta sicurezza.

Sotto il cofano troviamo 64 GB di ROM, 4 GB di RAM e un processore Octa-core potente e ben gestito nell’uso quotidiano. Il device viene proposto nelle colorazioni Jewelry Black e Jewelry Green, con prezzi a partire da 169 euro da giugno 2020.

Alcatel 1SE: tripla camera AI e batteria da 4000 mAh

Con la nuova serie 1 Alcatel vuole offrire le migliori esperienze d’uso senza dover rinunciare allo stile. 1SE è un device concreto e compatto, con tre camere sulla back cover. La prima vanta un sensore da 13 Mpx con AI, un’ultra-wide da 5 Mpx e una lente da 2 Mpx per gli scatti con profondità attiva. L’AI permette di gestire ben 12 differenti modalità di scena, così da avere scatti straordinari da postare sui social network.

Il pannello è un’unità HD+ Vast da 6,22 pollici con rapporto di forma 19:9; il rapporto schermo-cornici è dell’87,18% e il prodotto, grazie al vetro 2.5D curvo, si tiene agevolmente in mano, pur mantenendo un look premium grazie ai riflessi radiali della lucidatura del pannello posteriore.

La batteria è da 4000 mAh, così da garantire ben 33 ore di riproduzione musicale non-stop o 8 ore di streaming video. Con un SoC Octa-core, gli utenti poi potranno effettuare tutte le operazioni che vogliono in totale agevolezza. Il device gode infine di un pulsante dedicato per Google Assistant, molto comodo ed immediato. Alcatel 1SE è disponibile nella versione 3+32 GB al prezzo consigliato di 109,90 €, e nella versione 4+64 Gb al prezzo di 129,90 €.