Vecchie abitudini dure a morire, dice Evan Blass AKA @evleaks: la paternità delle prime immagini del design dell’HTC One M9 pare sia sua, e vista la storia di importanti rivelazioni legate al suo account Twitter c'è da fidarsi. Quello in foto sarebbe proprio il prossimo flagship dell'azienda di Taiwan, declinato in due versioni.

HTC One M9
HTC One M9

Old habits die hard… pic.twitter.com/eQ81vxQl2S

— Evan Blass (@evleaks) January 28, 2015

Come rivelato qualche giorno fa, il design del nuovo One sarà molto differente dal modello 2014: gli speaker BoomSound migrano sul limite del frontale, racchiusi una griglia quasi invisibile piazzata quasi sullo spigolo dello chassis. Il modello più piccolo, probabilmente il vero e proprio M9 che succederà all'M8, ha bordi dello schermo pressoché inesistenti e un frontale pulitissimo, senza pulsanti visibili e una leggera curvatura ai bordi che ricorda vagamente iPhone 6. La selfie-camera è piazzata al centro del bordo superiore, come predetto, e le sue dimensioni sembrano essere generose.

L'altro esemplare ritratto in foto condivide molte delle caratteristiche del precedente, ma spiccano la diagonale dello schermo maggiorata e un pulsante sulla parte bassa del frontale. Potrebbe trattarsi del One M9 Plus o Ultra, a seconda di quale sarà la denominazione finale scelta da HTC, e quel pulsante frontale lascerebbe intendere che questo modello comprenda un lettore di impronte digitali anche in questo caso simile a quello di uno smartphone Apple.

Un dettaglio del design HTC One M9
Il possibile design delle casse BoomSound nell'HTC One M9

Evan Blass non ha condiviso con i suoi follower alcuna informazione sull'hardware della prossima ammiraglia HTC: non resta quindi che attenersi alle precedenti informazioni, che indicano uno schermo da 5 pollici 1080p per il modello M9 e 5,5 pollici QHD per il Plus. Entrambi dovrebbero montare un SoC Snapdragon 810, non meno di 3GB di RAM e fotocamere molto migliorate rispetto al modello precedente: 20 megapixel sul posteriore, tecnologia Ultrapixel per il sensore anteriore.

Il tutto sarà svelato durante l'evento "Utopia in progress" indetto da HTC per il 1 marzo a Barcelona, alla vigilia del Mobile World Congress 2015.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum