I Surface di Microsoft stanno rodendo il mercato agli iPad di Apple. I dati di Govini rivelano infatti che rispetto al 2012 la quota di mercato degli iPad è scesa dal 98 al 61 per cento. Tutto a vantaggio dei Surface, i più amati dalle agenzie federali (il 25% dei tablet delle agenzie federali usa i tablet ibridi di Microsoft).

In generale, iPad ha perso terreno contro tutti: Amazon ha migliorato la propria posizione e anche Android è salito all’11 per cento.

Vendite tablet agenzie federali
Vendite tablet agenzie federali

Secondo Govini, i Surface sono stati preferiti per il sistema operativo Windows e perché offrono maggiore personalizzazione rispetto a iOS. Ciononostante, l’esercito statunitense ha investito 22 milioni di dollari negli iPad lo scorso anno contro i 2 milioni per i tablet Surface e Windows in generale e 2 milioni per quelli Android. I Kindle sono invece preferiti dalla NASA.