Quando Google Pixel 4 e Pixel 4 XL sono stati annunciati ufficialmente, il colosso di Mountain View ha raccontato anche delle diverse novità software che caratterizzano i device: fra queste, l’esclusiva possibilità di creare dei sottotitoli in tempo reale a partire da contenuti audio (anche quelli inclusi nei video). Una novità che, da oggi, sembra non essere più riservata solo alla quarta generazione di Pixel: i Live Caption arrivano anche su Pixel 3 e Pixel 3a (e versioni XL).

Live Caption in arrivo sui precedenti Pixel

A darne conferma è stato direttamente Google tramite un post ufficiale pubblicato su Twitter. Difficile mal interpretare il tweet:

Live Caption è in uscita su Pixel 3 e Pixel 3A. Ora, più utenti possono ottenere sottotitoli di qualsiasi cosa, inclusi i video, i podcast e i messaggi vocali. Tutto senza bisogno di WiFi o rete dati.

Purtroppo, per il momento la funzionalità che crea in tempo reale i sottotitoli è disponibile unicamente in inglese, ma non passerà molto prima che l’espansione del supporto aggiunga altre lingue, fra le quali speriamo di trovare presto l’italiano. La possibilità di utilizzare i sottotitoli in tempo reale è assolutamente da non sottovalutare poiché aumenta esponenzialmente l’accessibilità ai contenuti, eliminando sempre più barriere di comunicazione. Una feature che, ci auguriamo, Google possa decidere di sbloccare anche per alcuni smartphone non appartenenti alla linea Pixel.

 

Le migliori offerte di oggi per Google Pixel 3: tutti i prezzi

Fonte:GSMArena