Che il mercato si muova a velocità sempre più elevate è un dato di fatto, ma che uno smartphone appena annunciato debba essere considerato dallo stesso costruttore il flagship del brand per non più di sei mesi è un altro conto.

È, questo, il caso di Sony, che attraverso le parole del suo Creative Director Yoshiro Kurozumi rilasciate alla testata giapponese K-Tai.Impress ha affermato che l’Xperia Z2 annunciato al Mobile World Congress di Barcellona verrà presto rimpiazzato dal suo successore, “perché per mantenere la leadership è necessario aggiornare il proprio flagship con frequenza”.

Sony Xperia Z2
Sony Xperia Z2

Il manager ha aggiunto che “Xperia Z2 sarà il top di gamma di Sony per la prima metà del 2014”.

Ciò va in controtendenza con le strategie dei competitor, Samsung ed Apple innanzitutto, che negli ultimi anni hanno adottato la politica di presentare un flagship all’anno.

Kurozumi ha anche affermato che il design OmniBalance che caratterizza gli ultimi modelli Sony potrebbe essere presto rivisto e sostituito da forme e materiali differenti.

In poche parole ci si aspetta un top di gamma di Sony completamente rinnovato già nel terzo trimestre di quest’anno?

Sony Xperia Z2
Sony Xperia Z2