Sony, ormai da anni, lancia un programma beta di Android in cui mette alla prova il sistema operativo su un numero limitato di dispositivi, prima di renderlo disponibile per il grande pubblico. Dal momento che la società giapponese ha confermato che l’Xperia X Performance sarà uno dei primi smartphone lanciati quest'anno a ricevere l'aggiornamento a Nougat, ecco perché il dispositivo si è appena unito al programma beta Android di Sony.

Sony Xperia X Performance
Sony Xperia X Performance

La cattiva notizia è però che il programma beta sarà disponibile solo per gli utenti dei paesi selezionati. Prima di tutto, chi si iscrive al programma, non verrà automaticamente selezionato, e poi il programma stesso sarà disponibile solo in Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Lituania, Estonia, Lettonia, Islanda, Italia, Spagna, Portogallo e Paesi Bassi. Secondo Sony, il numero di utenti per tale attività è limitato, qu