Il gestore statunitense Verizon Wireless ha annunciato insieme a Vodafone il lancio di un nuovo servizio per lo scambio di messaggi di testo fra le due sponde dell’Atlantico, grazie al quale i rispettivi clienti potranno inviare e ricevere messaggi di testo fra la rete CDMA di Verizon Wireles e le reti GSM di Vodafone. Il servizio sarà introdotto gradualmente a partire dall’inizio del 2004 negli Stati Uniti e in 10 delle reti GSM di Vodafone, in Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Olanda, Nuova Zelanda, Portogallo, Regno Unito e Spagna.

‘Vodafone e Verizon Wireless contribuiscono a rendere il mondo un pò più piccolo grazie alla loro capacità di consentire gli scambi di messaggi di testo a livello transatlantico’, ha dichiarato John Stratton, VP e chief marketing officer di Verizon Wireless.

‘La collaborazione fra Verizon Wireless e Vodafone continua a fiorire e si espande in nuove aree. L’apertura di questa nuova era di scambi di messaggi di testo fra le due sponde dell’Atlantico offre una chiara indicazione ai nostri clienti che, oltre a lanciare nuovi servizi multimediali globali, continuiamo a migliorare l’offerta di servizi esistenti’, è stato il commento di Peter Barnford, Chief Marketing Officer di Vodafone.