Qualcomm ha recentemente presentato una nuova famiglia di chipset che offrirà prestazioni di livello superiore al tradizionale segmento degli smartphone. La famiglia MSM7x30 è caratterizzata da una particolare attenzione alle prestazioni multimediali, con registrazione e riproduzione di video ad alta definizione, grafica di livello eccezionale con core 2D e 3D dedicati e un chip progettato per un’esperienza Web dinamica e coinvolgente. Il lancio commerciale dei primi dispositivi basati sulla famiglia di chipset MSM7x30 è previsto entro la fine del 2010.

"Qualcomm conferma il suo impegno verso l'offerta di un'esperienza sempre più completa e coinvolgente agli utenti dei dispositivi mobili e questa nuova famiglia di soluzioni introduce una serie di funzioni uniche per il segmento degli smartphone" ha dichiarato Alex Katouzian, Vice President of Product Management di Qualcomm CDMA Technologies. "A fronte della crescente domanda di smartphone, la nostra tecnologia innovativa permetterà ai produttori di dispositivi che sono nostri partner di creare prodotti di grande interesse".

La famiglia di chipset MSM7x30, che include la soluzione MSM7230 per reti HSPA+ e la soluzione MSM7630 con supporto per multimodalità HSPA+/EV-DO Rev. B ed SV-DO, è progettata intorno ai concetti di velocità di trasmissione dati e potenza delle applicazioni multimediali. Il chipset 7×30 vanta la stessa CPU Scorpion del chipset Snapdragon QSD8x50 precedentemente commercializzato. Il chipset 7×30 si avvale di una CPU superscalare personalizzata da 800 MHz-1 GHz basata sul set di istruzioni ARM v7 e in grado di offrire prestazioni eccezionali di elaborazione high-end a fronte di un basso consumo energetico e di supportare funzionalità quali:
– codifica/decodifica video ad alta definizione (720p) a 30 frame al secondo
– GPU grafiche 2D e 3D integrate con supporto per le API standard OpenGL ES 2.0 e OpenVG 1.1
– sottosistema audio dedicato a basso consumo energetico con supporto per surround 5.1
– supporto per fotocamera da 12 megapixel
– GPS integrato per i servizi di localizzazione
– supporto per i principali sistemi operativi per il settore mobile, inclusi Android, Windows Mobile, Brew Mobile Platform e Symbian
– supporto per memoria PoP (Package-on-Package) che permette di risparmiare spazio sulla scheda, ottimizzare il consumo energetico e avere migliori prestazioni

La famiglia di chipset MSM7x30 è supportata dal circuito integrato PM8058 per la gestione del consumo energetico e dal sottosistema QTR8600 RF con Bluetooth e radio FM integrati. I chipset MSM7x30 si interfacceranno direttamente con la soluzione WLAN WCN1312 di Qualcomm per 802.11 b/g/n.