Le spedizioni di smartphone nel corso del primo trimestre 2016 sono calate dell’1,3 per cento rispetto al 2015. Lo rivelano i dati di TrendForce riportati da DigiTimes. Il calo più importante è stato quello di Apple e dei suoi iPhone: meno 43,8 per cento rispetto all’ultimo trimestre del 2015.

iPhone SE
iPhone SE

Secondo i dati, nel primo trimestre 2016 sono stati spediti in tutto 292 milioni di smartphone, il 18,6 per cento in meno rispetto al trimestre di dicembre 2015. Quasi la metà, 125 milioni, proviene da marchi cinesi, più di quanto hanno spedito Samsung e Apple insieme e in costante crescita.

Le spedizioni di Samsung sono invece salite del 2,5 per cento rispetto allo scorso trimestre, in particolare grazie a Galaxy S7 e S7 edge e alla linea Galaxy J in Cina.