Si allarga il numero di cellulari i-Mode per i vari gestori europei che hanno lanciato il noto servizio di NTT DoCoMo sulle proprie reti. La tedesca Siemens ha, infatti, annunciato che presenterà nelle prossime settimane un nuovo telefono i-Mode che funzionerà sulle reti GSM/GPRS, sulla falsariga dei modelli finora lanciati da Toshiba e Nec.

Ancora non è dato sapere quale operatore mobile adotterà i telefonini i-Mode di Siemens, anche se pare chiaro che KPN Mobile sia in pole position. Intanto Siemens ha anche affermato che Symbian OS si è oramai praticamente affermato quale standard per i nuovi smart phone e che il prossimo SX1 sarà solo il primo di una lunga gamma di telefoni multimediali che l’azienda teutonica lancerà nei prossimi mesi.