V

ista la concorrenza delle memorie flash, il mercato degli hard disk di piccole dimensioni non sembra attraversare un periodo felice.

La giapponese Hitachi ha annunciato di voler sospendere la produzione dei piccoli hard disk per concentrarsi sui drive da 2,5 e 3,5 pollici. Fujitsu, un altro produttore giapponese, ha annunciato di aver dimezzato i propri programmi per il lancio di hard drive da 1,8 pollici.
Le memorie flash vengono infatti sempre più spesso utilizzate in apparecchi elettronici portatili come i lettori mp3 e, anche nella telefonia mobile, i produttori sembrano preferire di gran lunga queste ultime ai mini hard disk.