Uno studio effettuato dalla società specializzata Harris Interactive e commissionato dall’operatore mobile AT&T Wireless ha mostrato come negli americani stia sempre più crescendo il desiderio di comunicare a distanza in qualunque momento. Da qui ne consegue una netta crescita degli acquisti di cellulari da parte dei genitori per i propri figli. Il Natale del 2003 si prefigura da record per la vendita di telefonini negli USA. Il 67% degli adolescenti desidera avere un cellulare come regalo di Natale. Nello stesso tempo i genitori affermano di aver voglia di maggiore comunicazione mobile e di poter rinunciare anche al fumo ed all’alcool. Nel frattempo i negozi di AT&T Wireless sono presi d’assalto per l’acquisto di terminali GSM, GPRS ed EDGE, che si fanno sempre più strada anche nel recalcitrante mercato USA.