Google pensa anche ai dispositivi non Android: ecco infatti che arriva per l’app Hangouts un'estensione nativa per dispositivi iOS. Il supporto nativo ad iOS facilita, in pratica, la condivisione di foto, documenti, testo e quant'altro senza dover aprire l'app Hangouts.

Google Hangouts
Google Hangouts

Dopo aver attivato l'estensione, mentre si naviga su Safari o si è dentro Foto, saremo in grado di condividere URL, foto e video. Attraverso un nuovo menu potremo scegliere provenienza e destinazione dei file da condividere.
Con la versione 9 di Google Hangouts per iOS, se la modalità di risparmio energetico è attivata, l'estensione disattiverà automaticamente i video in esecuzione.
Google Hangouts è un'applicazione gratuita che può essere scaricata e installata direttamente dall'App Store.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum